Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro degli Esteri saudita, Adil al Jubeir, ha annunciato che "i Paesi del Golfo stanno valutando la possibilità di inviare forze speciali in Siria".

Parlando alla stampa di Riad, il capo della diplomazia saudita ha spiegato che l'impiego di queste forze "rientrerebbe nel quadro degli sforzi condotti dagli Stati Uniti nella lotta allo Stato islamico".

L'annuncio di al Jubeir arriva dopo quello del ministro della Difesa, il principe Bin Salman, di dare vita a una coalizione di 34 paesi musulmani contro lo Stato islamico. Al Jubeir ha aggiunto che "c'è un dibattito attualmente tra i paesi del Golfo sulla partecipazione ad una forza speciale per la Siria".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS