Navigation

Siria: previsto arrivo 15.000 profughi in Grecia

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 agosto 2012 - 14:12
(Keystone-ATS)

Le autorità elleniche si aspettano nelle prossime settimane l'arrivo al confine di almeno 15.000 profughi siriani che cercheranno di entrare nel territorio greco. Lo ha dichiarato Haralambos Pantelidis, capo del sindacato delle guardie di frontiera greche parlando alla radio privata Skai.

Pantelidis ha aggiunto che le autorità elleniche stanno lavorando in collaborazione con quelle della confinante Turchia - dove si ritiene siano arrivati almeno 150.000 profughi siriani (contro i 50.000 ufficialmente noti) - per far fronte all'eccezionale afflusso di migranti atteso a breve alla frontiera.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?