Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le autorità elleniche si aspettano nelle prossime settimane l'arrivo al confine di almeno 15.000 profughi siriani che cercheranno di entrare nel territorio greco. Lo ha dichiarato Haralambos Pantelidis, capo del sindacato delle guardie di frontiera greche parlando alla radio privata Skai.

Pantelidis ha aggiunto che le autorità elleniche stanno lavorando in collaborazione con quelle della confinante Turchia - dove si ritiene siano arrivati almeno 150.000 profughi siriani (contro i 50.000 ufficialmente noti) - per far fronte all'eccezionale afflusso di migranti atteso a breve alla frontiera.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS