Navigation

Siria: residenti, artiglieria su case Aleppo, è massacro

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 ottobre 2012 - 17:28
(Keystone-ATS)

Un numero imprecisato di civili, tra cui donne e bambini, è stato ucciso oggi ad Aleppo da colpi di artiglieria governativa sparati contro un quartiere residenziale solidale con la rivolta. Lo riferiscono residenti di Masaken Hanano, nella parte orientale della città.

Sul sito dei Comitati di coordinamento di Aleppo è apparso un video amatoriale. Esso mostra concitate scene di soccorritori che caricano su un pulmino corpi di persone ferite e di altre già morte mentre donne e uomini gridano e si mettono le mani nei capelli. A terra pozzanghere di sangue.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?