Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I ribelli siriani affermano di controllare oggi quasi i due terzi di Aleppo, la seconda città della Siria al centro da settimane di duri scontri fra forze governative e insorti e repentini cambi di fronte.

"Noi controlliamo ormai più del 60% di Aleppo e ogni giorno conquistiamo un quartiere in più", ha proclamato il colonnello Abdel Jabbar al-Oqaidi, capo del Consiglio militare dei ribelli nella regione, citato dall'agenzia Afp. Le sue affermazioni non sono al momento verificabili da altre fonti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS