I ribelli siriani hanno preso ieri sera il controllo di un importante aeroporto militare vicino al confine con la Turchia, rendono noto gli attivisti di opposizione.

La presa dello scalo di Minnig, situato sulla strada tra Aleppo e la città turca di Gaziantep, è avvenuta dopo un assedio durato otto mesi.

"L'aeroporto è stato completamente liberato e stiamo inseguendo ciò che resta delle gang di Assad", afferma un comunicato delle nove brigate che hanno preso parte all'operazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.