Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Russia dispiega i primi venti carri armati in Siria nel quadro dell'escalation militare guidata da Mosca e dall'Iran contro insorti siriani che combattono sia l'Isis che le forze governative. Lo riferisce il quotidiano libaese as Safir, vicino a Damasco.

La stampa del Kuwait ieri pubblicava indiscrezioni dell'invio di Mosca di "truppe di terra in Siria", mentre il giornale di Beirut riferisce del dispiegamento dei moderni T-90 nell'aeroporto di Nayrab, nella regione settentrionale di Aleppo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS