Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Siria: 8 morti in attacchi vicino a un santuario in un distretto a sud di Damasco

Keystone/AP SANA/UNCREDITED

(sda-ats)

Otto morti e 13 feriti è il bilancio di due attentati, uno dei quali compiuto da un kamikaze, avvenuti oggi in un distretto a sud di Damasco dove sorge il mausoleo di Sayeda Zeinab, la sorella dell'Imam Hussein e uno dei luoghi di pellegrinaggio degli sciiti.

Lo riferisce l'agenzia governativa Sana.

Un attentatore suicida si è fatto saltare in aria all'entrata del quartiere, mentre un'autobomba è stata fatta esplodere in un'area residenziale sulla Via Al Tin.

La televisione di Stato ha mostrato immagini di edifici sventrati, macerie nella strada e auto distrutte.

Il quartiere di Sayeda Zeinab è stato preso di mira in altri attentati nei mesi scorsi che hanno provocato decine di vittime.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS