Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le truppe di Assad stanno avanzando verso l'Iraq, in un'area in parte controllata dall'Isis.

KEYSTONE/AP/HASSAN AMMAR

(sda-ats)

Le forze governative siriane sono avanzate nelle ultime 48 ore nella regione orientale di Dayr az Zor al confine con l'Iraq, in parte controllata dallo Stato islamico.

Secondo l'agenzia governativa siriana Sana, le forze di Damasco e quelle ausiliarie, sostenute dall'Iran e dalla Russia, si sono avvicinate a Mayadin, cittadina lungo l'Eufrate a sud-est del capoluogo Dayr az Zor. Proseguono intensi raid aerei russi e governativi nella zona a sostegno dell'offensiva di terra.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS