Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Intensi combattimenti si sono svolti nelle ultime ore al confine tra Libano e Siria tra jihadisti sciiti e loro rivali sunniti, affiliati all'ala siriana di al Qaida.

Lo riferiscono fonti di stampa libanesi, secondo cui i miliziani filo-iraniani Hezbollah, presenti in Siria dal 2012 a sostegno del regime di Damasco, hanno ucciso nove miliziani qaedisti nella regione di Arsal, tra cui un comandante locale.

Secondo le fonti, almeno tre miliziani sciiti sono morti nelle battaglie.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS