Sono sette ospedali sono stati colpiti da bombardamenti russi e governativi siriani in diverse aree della Siria fuori dal controllo del regime. Le vittime sono "decine", tra cui bambini, ma non si hanno ancora bilanci precisi.

Secondo quanto riferiscono all'agenzia di informazione italiana ANSA fonti mediche locali, è stata bombardata e distrutta anche una banca del sangue ad Aleppo Est, dove sono state colpite quattro cliniche. Un altro ospedale è stato centrato ad Atareb, a ovest di Aleppo, e due altri rispettivamente a Idlib nel nord-ovest del Paese, e a est della capitale Damasco.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.