Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'incaricato d'affari siriano a Londra si è dimesso. Lo rende noto il Foreign Office: non vuole "più rappresentare il regime".

L'incaricato d'affari siriano a Londra Khaled al-Ayoubi "ci ha detto che non vuole più rappresentare un regime cha ha commesso azioni così violente e oppressive contro il suo stesso popolo", si legge in un comunicato del Foreign Office. Al-Ayoubi era il diplomatico siriano più anziano in servizio a Londra.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS