Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'esercito turco afferma che 18 miliziani dell'Isis sono stati uccisi e altri 37 sono rimasti feriti in scontri e fuoco d'artiglieria nel nord della Siria, riportano i media internazionali.

Nelle ultime 24 ore - aggiungono le fonti - gli aerei da guerra turchi hanno distrutto quattro obiettivi dello Stato islamico nel paese.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS