Navigation

Siria: Usa ritirano ambasciatore a Damasco

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 ottobre 2011 - 13:31
(Keystone-ATS)

Gli Stati Uniti hanno ritirato il loro ambasciatore in Siria, Robert Ford, per "preoccupazioni sulla sua sicurezza". Lo hanno detto alla Reuters diplomatici occidentali. Ford lascerà Damasco nel finesettimana, secondo le fonti.

Gli Stati Uniti hanno duramente criticato il regime del presidente Bashar al Assad per la repressione delle proteste popolari che vanno avanti da sette mesi in tutto il paese.

L'ambasciatore si era anche recato in visita a città colpite dai raid della polizia e dell'esercito, portando solidarietà ai manifestanti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?