Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La televisione di Stato siriana ha trasmesso delle riprese in cui si vede il presidente Bashar al-Assad pregare alla moschea di Damasco nel giorno dell'Eid al Fitr, dopo che attivisti avevano riferito di un attacco al suo convoglio.

Islam Alloush, della brigata ribelle Liwa al-Islam aveva dichiarato nelle prime ore di oggi che i ribelli avevano sparato dei razzi che avevano colpito il convoglio di Assad mentre si stava dirigendo alla moschea Anas bin Malek nel distretto di Malki, dove è situata la sua residenza, per pregare.

Altri attivisti hanno anche riferito che alcuni razzi avrebbero colpito il comprensorio di Malki. Assad, nelle immagini mostrate in televisione, appare incolume.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS