Navigation

Sisma 7,3 gradi al largo di Sumatra, allarme tsunami

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 gennaio 2012 - 21:01
(Keystone-ATS)

Un sisma di magnitudo 7,3 è stato registrato al largo della costa occidentale di Sumatra: lo stima l'istituto geosismico statunitense (Usgs), che localizza l'epicentro a 29,1 km di profondità. Il governo indonesiano ha lanciato un allarme tsunami.

"Il sisma è in mare aperto e l'allerta tsunami è in vigore. Per ora non abbiamo notizie di vittime o danni", ha detto Suharjono, dell'agenzia meteorologica indonesiana, citato dalla Bbc.

Il centro americano per il monitoraggio degli tsunami nel Pacifico esclude che il sisma possa causare eventi disastrosi come quelli del 2004, riducendo a poche centinaia di chilometri l'impatto di eventuali onde anomale. Anche l'agenzia meteo giapponese esclude la possibilità di tsunami devastanti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?