Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Bratislava è disposta ad accogliere 200 rifugiati siriani per alleviare la pressione sugli Stati Ue più esposti, a patto però che siano cristiani.

"In Slovacchia non abbiamo moschee", ha detto un portavoce del ministero dell'Interno, spiegando che i musulmani non si troverebbero a loro agio.

Di fronte a queste affermazioni la Commissione Ue commenta: "agiamo nello spirito dei Trattati Ue che impediscono qualsiasi forma di discriminazione".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS