Navigation

Slovacchia: attacco a scuola con coltello, un morto e tre feriti

La suola teatro dell'attacco sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 11 giugno 2020 - 14:56
(Keystone-ATS)

Un uomo ha aggredito stamani a coltellate i bambini e il personale della scuola elementare a Vrutky, nella regione di Martin, nel nord ovest della Slovacchia. Nell'attacco un uomo è morto, mentre una donna e due bambini sono rimasti feriti.

Secondo la polizia l'autore è un giovane di 22 anni, ex allievo della scuola, che ha aggredito la direttrice e il suo vice, morto a causa delle gravi ferite riportate tentando di difendere i bambini, ha reso noto l'emittente tv Joj.

L'aggressore è stato ucciso dalla polizia. Secondo un testimone, era un uomo che forniva i rinfreschi e gli spuntini per il distributore automatico della scuola. "Nessuno era venuto ad aprirgli, quindi ha abbattuto la porta ed ha cominciato a pugnalare con il coltello", ha detto una testimone.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.