Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I deputati slovacchi perderanno da settembre l'immunità che li protegge da eventuali processi penali durante il loro mandato. La modifica della Costituzione è stata approvata oggi in Parlamento con tutti i 144 voti dei presenti.

Sull'emendamento, per dieci anni oggetto di litigi, hanno concordato il governo della sinistra e i deputati dell'opposizione di centro-destra dopo le elezioni anticipate a marzo. Già lo scorso febbraio il Parlamento unicamerale slovacco ha annullato l'immunità dei deputati in caso delle infrazioni, per esempio per eccesso di velocità.

Anche nella Repubblica Ceca è in preparazione una legge sull'annullamento dell'immunità (attulmente in vigore a vita) di deputati e senatori.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS