Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

PRAGA - Sei persone sono state uccise e altre ferite (tra 14 e 20 a seconda delle fonti) da un 15enne che ha sparato con un mitra in un quartiere della capitale slovacca Bratislava. Il giovane si è poi suicidato.
Il movente della sparatoria non è chiaro, riferisce la televisione slovacca Ta3, precisando che il fatto è avvenuto nel quartiere di Devinska Nova Ves, all'estrema periferia nord-ovest di Bratislava.
Secondo quanto raccontano alcuni testimoni l'aggressore che, oltre al mitra era in possesso anche di un fucile a pallettoni, è apparso ubriaco e drogato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS