Navigation

Slovenia: si dimette a sorpresa il premier Sarec

Il premier sloveno Marjan Sarec. KEYSTONE/AP/MATT DUNHAM sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 27 gennaio 2020 - 11:09
(Keystone-ATS)

Il premier sloveno Marjan Sarec ha annunciato oggi a sorpresa le sue dimissioni, chiedendo elezioni anticipate. Sarec ha affermato che "il governo non è stato in grado di attuare riforme radicali con questi partner".

Per questo sarebbe onesto "andare a elezioni anticipate", ha aggiunto. Nel pomeriggio il premier dimissionario si presenterà in parlamento per riferire in aula. Nei giorni scorsi si era dimesso per ragioni personali il ministro delle finanze, Andrej Bertoncelj.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.