Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un gruppo di attivisti in difesa dei diritti umani e delle libertà su internet si è riunito a Parigi per manifestare in segno di solidarietà nei confronti di Edward Snowden, l'ex consulente della Nsa, bloccato all'aeroporto di Mosca da due settimane.

"I governi della maggior parte dei paesi del pianeta si stanno rendendo complici degli sforzi degli Stati Uniti per mettere le mani su Snowden, mentre dovrebbero riconoscere il ruolo di difensore dei diritti e delle libertà che ha avuto denunciando lo scandalo dello spionaggio dei cittadini di tutto il mondo", ha detto uno degli attivisti.

"La Francia dei diritti umani gli deve concedere protezione, perché la sua vita è in pericolo", ha aggiunto Alexia San Giovanni, portavoce del partito dei Pirati francese. La Francia giovedì scorso ha respinto la richiesta di asilo dell'ex consulente americano.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS