La Norvegia ha rifiutato il permesso di ingresso dalla Russia (dov'è riparato) di Edward Snowden, la talpa dell'agenzia americana Nsa, avvertendo che l'uomo sarebbe a rischio di arresto se le autorità degli Stati Uniti, che lo accusano di spionaggio, lo richiedessero.

Snowden dovrebbe ritirare il Premio per la libertà di espressione Bjornson che gli è stato conferito il mese scorso dall'Accademia norvegese per la letteratura e la libertà di espressione.

La decisione di lasciare la talpa fuori dalle frontiere norvegesi è stata resa nota dal ministro della giustizia Anders Anundsen in una lettera inviata all'Accademia. L'istituzione aveva chiesto al ministero e alla premier Erna Solberg di assegnare a Snowden un passaporto transitorio.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.