Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

SO: sei morti nell'incendio di una casa, anche bambini

L'incendio a Soletta

KEYSTONE/KANTONSPOLIZEI SOLOTHURN

(sda-ats)

Sei persone, fra cui dei bambini, hanno perso la vita in un incendio divampato la scorsa notte in una palazzina a Soletta. Diversi feriti sono stati trasportati all'ospedale. Le cause del sinistro non sono ancora state accertate, indica la polizia in un comunicato.

L'allerta è scattata attorno alle 2.10, quando un residente ha chiamato i pompieri dopo aver notato del fumo nelle scale dell'edificio, nel quale erano presenti 20 persone. I vigili del fuoco, intervenuti a decine, sono riusciti a trarre in salvo gran parte dei presenti, ma per sei di loro non c'è stato nulla da fare, precisa la nota.

Durante i soccorsi sono stati allontanati anche dei vicini, che hanno potuto far ritorno al loro appartamento ancora nel corso della notte. Dai primi accertamenti sembra che le fiamme siano divampate nei piani bassi dell'abitazione, producendo un denso fumo. È stata avviata un'indagine per chiarire le cause del rogo.

Le vittime non sono ancora state identificate e per questa ragione non possono essere forniti dettagli, ha indicato all'agenzia Keystone-ATS il portavoce della polizia cantonale Bruno Gribi. "È un caso molto tragico", ha aggiunto. Le forze dell'ordine si limitano quindi a confermare che fra i morti dell'incendio, avvenuto nella Wengistrasse, una strada non lontana dal centro storico, vi sono anche bambini.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.