Navigation

Soddisfatta per risultato e combattiva per ballottaggio, Carobbio

Marina Carobbio (PS) KEYSTONE/ANTHONY ANEX sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 20 ottobre 2019 - 19:30
(Keystone-ATS)

Sono molto soddisfatta per il mio risultato personale e mi batterò fino in fondo per il ballottaggio per l'elezione al Consiglio degli Stati.

Lo ha dichiarato a Keystone-ATS la consigliera nazionale Marina Carobbio (PS), riconfermata alla Camera del popolo, e giunta quarta all'elezione per la Camera dei Cantoni col 28,61% dei suffragi, non molto staccata dai primi.

Per la presidente del Consiglio nazionale, c'è un Ticino che vuole cambiamenti a livello di protezione del clima e il rafforzamento del potere d'acquisto del ceto medio.

Per l'esponente socialista per il Ticino a Berna, anche se il suo partito ha perso qualche voto a vantaggio dei Verdi, l'importante è che il campo progressista sia uscito rafforzato dalle elezioni a scapito della destra.

Ciò vale anche per la rappresentanza ticinese sotto il Cupolone, grazie all'elezione di una rappresentante degli ecologisti al posto della Lega dei Ticinesi, ha sottolineato Marina Carobbio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.