Navigation

Soleimani: ressa alla sepoltura, 40 morti

Alla cerimonia di sepoltura di Qassem Soleimani partecipa una folla immensa. KEYSTONE/AP/EN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 07 gennaio 2020 - 13:29
(Keystone-ATS)

Almeno 40 persone sono morte e altre 213 sono rimaste ferite nella calca durante la cerimonia di sepoltura del generale Qassem Soleimani a Kerman, la sua città natale in Iran, riferisce la televisione di Stato.

La morte di numerosi partecipanti alla cerimonia è stata confermata alla televisione di Stato iraniana dal responsabile nazionale dei servizi di emergenza, Pir Hossein Koolivand.

Alcune immagini diffuse on line mostrano scene di panico, con persone che giacciono per strada e altre che tentano di prestare soccorso.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.