BRUXELLES - Una fregata della Nato ha affondato ieri una nave pirata nelle acque antistanti al Corno d'Africa. Lo ha reso noto, con un comunicato, il quartier generale di Northwood dell'operazione antiprateria 'Ocean Shield' dell'Alleanza Atlantica.
L'azione condotta dalla fregata danese Absalon ha portato alla distruzione di una 'nave madre' utilizzata solitamente dai pirati come base di partenza, in alto mare, delle lance con le quali vengono condotti gli attacchi contro i cargo che transitano nella zona al largo della Somalia. La nave pirata era stata localizzata la mattina di domenica subito dopo aver lasciato una nota base di pirati situata lungo la costa somala.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.