Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I jihadisti al Shabaab hanno rivendicato l'attentato terroristico oggi a Mogadiscio. Lo riporta Radio Shabelle, aggiungendo che il governatore della regione centrale di Galgadud, Hussein Wehliye Irfo è rimasto ferito dopo essere stato colpito da proiettili.

I morti sono almeno 5 e i feriti 19.

A riferirlo al sito di informazione somalo è stata la polizia, precisando che i jihadisti armati hanno bloccato il minibus a bordo del quale si trovava il governatore e poi hanno aperto il fuoco. L'uomo è stato subito trasportato in ospedale. Poco dopo la sparatoria un'autobomba è esplosa. Shabelle aggiunge che gli al Shabaab hanno immediatamente rivendicato l'attentato e che tra i 19 feriti, 13 sono gravi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS