Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Miliziani del gruppo integralista islamico al-Shebaab all'attacco in Somalia, dove nella capitale Mogadiscio sono stati uccisi il deputato Abdulahi Hussein Mohamud e i due agenti che lo scortavano.

Lo ha reso noto il presidente somalo Hassan Sheik Mohamud, che si è detto "sconvolto" per l'ennesimo eccidio.

"Il deputato è stato martirizzato mente serviva la nazione, ma questi assassinii non ci impediranno di andare avanti", ha affermato il presidente.

Al-Sebaab ha rivendicato l'azione in un comunicato. "Continueremo a uccidere deputati", ha affermato il gruppo terrorista.. Nelle ultime ore elicotteri che si ritiene provenissero dall'Etiopia hanno colpito postazioni di al-Shebaab nella regione somala di Bay, dove secondo fonti del governo diversi guerriglieri sono rimasti uccisi, ma vi sono state perdite anche tra la popolazione civile.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS