Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga ha ricevuto oggi a Berna 35 giovani premiati al concorso nazionale 2015 della fondazione Scienza e gioventù.

Tra loro anche due ticinesi: Davide Apolloni di Ponte Capriasca e Leonardo Tognola di Breganzona, fa sapere la fondazione in un comunicato.

"Le conoscenze scientifiche servono come base alle decisioni politiche, sono dunque preziose per la nostra democrazia diretta", ha detto Sommaruga, citata nella nota, ai ricercatori in erba di età compresa tra i 17 e i 21 anni.

La 49esima edizione di questo concorso annuale si è svolta a inizio maggio a Davos (GR). I migliori lavori sono stati ricompensati con premi speciali quali stage in Svizzera o all'estero, la partecipazione a concorsi internazionali o alla cerimonia di assegnazione del premio Nobel in Svezia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS