Navigation

Sony: stampa; taglia 10'000 posti, 6% forza lavoro globale

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 aprile 2012 - 09:47
(Keystone-ATS)

Sony prevede di tagliare 10'000 posti di lavoro a livello globale, pari a circa il 6% della sua pianta organica, possibilmente già entro la fine di quest'anno.

Lo riporta il quotidiano finanziario Nikkei secondo cui metà della riduzione sarà dovuta al consolidamento delle attività chimiche e delle operazioni LCD di piccole e medie dimensioni.

Gran parte delle perdite dell'esercizio 2011-12 al 31 marzo scorso, il quarto di fila in 'rosso', sono dovute proprio al crollo del core business delle tv a cristalli liquidi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?