Un 38enne, socio dei titolari di un pub che si trova a pochi metri dalla casa del "commissario Montalbano", è stato arrestato dalla polizia a Punta Secca, frazione marinara di Santa Croce Camerina, in provincia di Ragusa, per spaccio di droga.

L'uomo è stato bloccato da agenti della squadra mobile che si erano finti bagnanti, ai quali ha consegnato 75 grammi di cocaina che nascondeva negli slip.

La casa di Montalbano è un B&b, reso famoso dalla serie televisiva di Raiuno, totalmente estraneo alla vicenda. "Le indagini erano state avviate su segnalazione di alcuni cittadini che ancora una volta è stata fondamentale", sottolinea il capo della squadra mobile di Ragusa, Antonino Ciavola. "I luoghi di Montalbano e il resto del territorio vanno protetti da soggetti che tendono a renderlo meno sicuro".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.