Navigation

Spagna: 57 arresti per traffico materiale pedo-pornografico

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 febbraio 2012 - 16:47
(Keystone-ATS)

Cinquantasette persone sono state arrestate oggi in Spagna nell'ambito di un'operazione di polizia, ribattezzata Koben, contro un traffico di materiale pedo-pornografico in Internet. Ne danno notizia fonti della polizia nazionale.

Nell'indagine, i cyber agenti hanno impiegato un software di punta a livello internazionale, il programma GnuWatchs, che permette di individuare gli utenti che condividono archivi di contenuto pedofilo con estrema precisione. L'operazione è stata portata a termine in 21 province spagnole e, nel corso delle perquisizioni, sono stati sequestrati oltre 240 hard disc. Oltre ai 57 arrestati, altre 24 persone sono state denunciate a piede libero per possesso e distribuzione di materiale pedo-pornografico.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?