"Non penso a dimettermi o a organizzare nuove elezioni". Lo ha detto il premier spagnolo Mariano Rajoy nella controreplica in parlamento dove ha riferito sui presunti fondi neri del suo partito, il Pp, incassando la richiesta di dimissioni delle opposizioni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.