Navigation

Spagna: Indignados, un mese a piedi da Barcellona a Madrid

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 giugno 2011 - 13:36
(Keystone-ATS)

A piedi, muniti di sacchi a pelo e nonostante la calura estiva, una cinquantina di 'indignados' hanno lasciato stamane Barcellona per raggiungere in un mese Madrid. Nel loro viaggio attraverso la Spagna, verranno accompagnati via via da altri indignati, per partecipare il 24 luglio a una grande manifestazione nella capitale. Il percorso previsto è di 652 chilometri, la marcia popolare più grande: e altri protestanti hanno lasciato lunedì Valencia (est) e giovedì Cadix (sud) diretti a piedi al raduno di Madrid.

I giovani di Barcellona si fermeranno in 29 città e paesini per raccogliere altri compagni: sarà "una nuova tappa per far recepire l'indignazione", ha detto uno degli organizzatori, David. Ogni sera si terrà un'assemblea, "perchè crediamo che camminare sia un modo per scambiarsi idee, per ascoltare, per costruire dei domani allo stesso tempo numerosi e diversi, uniti dalla stessa indignazione", sottolinea un comunicato distribuito dagli 'indignados' di Barcellona.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?