Navigation

Spagna: mamma e bebè sopravvivono a caduta da 50 metri

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 agosto 2017 - 17:18
(Keystone-ATS)

Una donna rumena e il suo bebè sono miracolosamente sopravvissuti a una caduta di 50 metri nel castello di Denia, ad Alicante, riferisce la stampa spagnola.

I due sono feriti gravemente, ma non in pericolo di vita: hanno subito varie contusioni e fratture, cadendo per cause ancora non chiare dalla torre del castello.

Mamma e bebè potrebbero essere stati salvati dalle reti installate attorno alla torre per proteggere i passanti dalla possibile caduta di pietre. La polizia ha avviato una inchiesta.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo