Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un personaggio controverso.

KEYSTONE/AP/Manu Mielniezuk

(sda-ats)

La presidenza del Congresso dei deputati spagnolo ha dichiarato irricevibile l'interrogazione presentata dal leader di Izquierda Unida (Iu) Alberto Garzon,nel quale chiedeva al governo informazioni sulle risorse della famiglia reale e del re emerito Juan Carlos.

Si tratta del padre e predecessore dell'attuale capo dello Stato Felipe VI.

Secondo il quotidiano Publico, che parla di "incalcolabile patrimonio di Juan Carlos" e cita stime di Forbes, il 'patriarca' dei Borbone spagnoli disporrebbe di circa 1,8 miliardi di euro ricavati soprattutto da affari internazionali iniziati nel petrolio nel 1977 quando era il successore designato del dittatore Francisco Franco. Stando al giornale parte dei capitali del re emerito si troverebbero in Svizzera.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS