Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Riprende progressivamente il traffico ferroviario in Catalogna dopo la paralisi provocata questa mattina dal furto di cavi di rame e di fibre ottiche.

Il guasto è stato riparato a fine mattinata. I treni hanno ripreso a circolare ma ancora con importanti ritardi, che hanno ripercussioni sull'insieme della rete ferroviaria spagnola.

Secondo El Mundo online, la polizia catalana dei Mossos d'Esquadra indaga anche sulll'ipotesi di un possibile sabotaggio. Circa 10mila viaggiatori sono stati bloccati dallo stop ad almeno 30 treni ad alta velocità in territorio catalano, che ha paralizzato anche i collegamenti verso la Francia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS