Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MADRID - La polizia doganale spagnola ha sequestrato 11 tonnellate di hashish nascoste in scatolette di sardine arrivate al porto andaluso di Algeciras. Cinque ler persone persone arrestate con l'accusa di reati contro la salute e riciclaggio di denaro sporco.
Gli 11.100 chilogrammi di stupefacenti erano nascosti nelle scatolette di un carico di sardine congelate arrivate al porto, situato a pochi chilometri al nord delle coste del Marocco. La polizia ha anche sequestrato 38 conti correnti, sette immobili, varie macchine di lusso e 240'000 euro in contanti. Le indagini erano partite da un pagamento sospetto di 1,5 milioni di euro arrivato sul conto di una azienda usata come copertura.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS