Navigation

Spagna, verso un nuovo stato di allarme

La situazione in Spagna si fa sempre più fosca. KEYSTONE/AP/Emilio Morenatti sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 24 ottobre 2020 - 17:00
(Keystone-ATS)

La Spagna si avvia verso un nuovo stato di allarme. L'esecutivo di Pedro Sánchez, secondo quanto riportano in grande evidenza i principali quotidiani spagnoli, ha intenzione di farlo in un Consiglio dei ministri straordinario che potrebbe essere convocato già domani.

La richiesta di decretare lo stato di allarme - che consentirebbe di varare misure a livello nazionale come un coprifuoco notturno in tutto il Paese - è arrivata da numerose comunità autonome ed è stata sostenuta dal ministro della Salute, Salvador Illa.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.