Navigation

Spazio: lanciata sonda NASA verso Marte

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 novembre 2011 - 16:34
(Keystone-ATS)

La sonda della Nasa Mars Science Laboratory (MRS) è partita verso Marte. Il laboratorio soprannominato Curiosity è il più grande mai inviato su Marte a caccia di tracce di vita.

Curiosity contiene il più vasto laboratorio "intelligente" mai inviato su Marte ed equipaggiato per scandagliare e analizzare il suolo marziano in modo molto più sofisticato di quanto non abbiano fatto negli ultimi anni i suoi "fratelli minori", i rover della Nasa Spirit e Opportunity.

Pesante circa una tonnellata, si sposterà sul suolo di Marte con sei ruote capaci di affrontare un terreno irregolare e accidentato. Andrà a caccia di tracce di vita grazie al suo braccio robotico, videocamere e un set di sensori progettati per cercare le tracce di un'evoluzione organica passata o presente sul pianeta.

L'arrivo della sonda MSR su Marte è previsto nell'agosto 2012 e Curiosity scenderà sulla superficie del pianeta in corrispondenza del cratere di Gale, una delle zone più ricche di sedimenti e dove potrebbe essere più probabile trovare le testimonianze di vita.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?