Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I deputati della Lista araba unita hanno deciso di ignorare il divieto del premier israeliano Benyamin Netanyahu a tutti i parlamentari (ebrei ed arabi) di visitare la Spianata delle Moschee e domani alcuni di loro saranno alle preghiere del venerdì.

Hamas ha fatto intanto sapere che il divieto di Netanyahu (concepito per calmare la situazione) "non cambia la situazione"; perché torni la calma "occorre impedire del tutto l'ingresso agli israeliani".

Nel frattempo una riunione d'urgenza del governo dell'Autorità nazionale palestinese (Anp) è stata convocata dal primo ministro Rami Hamdallah alle ore 12 locali per discutere dell'ondata di violenze a Gerusalemme est e in Cisgiordania. Lo ha riferito all'Ansa Salaheddin Albarghouthi, un funzionario della presidenza del consiglio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS