Navigation

Spitex: famigliari di persone bisognose hanno ruolo chiave

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 settembre 2011 - 20:37
(Keystone-ATS)

L'Associazione svizzera di assistenza e cure a domicilio (Spitex) ha celebrato oggi la propria giornata nazionale riflettendo in particolare sul ruolo fondamentale esercitato dai famigliari delle persone oggetto di cure.

"Spesso i famigliari investono molto più tempo nelle cure di un parente anziano o ammalato rispetto ai collaboratori" di Spitex, indica una nota odierna. Due studi, uno realizzato nella Svizzera tedesca e uno in quella latina, hanno rivelato un impegno che si situa tra le 60 e le oltre 90 ore settimanali, ricorda il comunicato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?