COLOMBO - Almeno 200 uomini dell'esercito hanno preso posizione attorno all'Hotel Cinnamon Lakeside di Colombo, all'interno del quale si trova il candidato presidenziale per l'opposizione, Sarath Fonseka. Contro di lui il ministro della difesa ha disposto l'ordine di arresto.
Lo ha confermato il portavoce dell'esercito, generale Udaya Nanayakara. "A Fonseka e a circa 400 disertori che sono con lui è stato intimato di uscire", ha precisato, ma "per il momento nessuno é venuto fuori". Il governo teme che il gruppo, di fronte alla sconfitta elettorale, stia progettando attività illegali.
Intanto prosegue lo spoglio delle schede della consultazione elettorale di ieri. In base ai risultati di 90 su 209 sedi elettorali, la situazione è la seguente: - Mahinda Rajapaksa (Upfa) 2.678.942 voti (60,19%); - Sarath Fonseka (Ndf) 1.690.999 voti (37,99%).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.