Navigation

Stadler Rail: fatturato stabile a 1,1 miliardi di franchi

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 marzo 2010 - 12:06
(Keystone-ATS)

BERNA - Stadler Rail, gruppo industriale turgoviese che produce convogli ferroviari, ha generato nel 2009 un fatturato di circa 1,1 miliardi di franchi, un dato rimasto stabile rispetto all'esercizio precedente.
È quanto ha detto, al domenicale "Sonntag" il direttore, e consigliere nazionale UDC, Peter Spuhler, secondo il quale l'organico dovrebbe salire nel corso del 2010 a oltre tremila dipendenti.
Tale limite potrebbe essere superato di alcune centinaia di unità, ma molto dipende dalla commessa record di circa due miliardi di franchi lanciata dalle FFS per la fornitura di 59 nuovi treni. Il lizza per l'assegnazione della commessa vi sono anche la tedesca Siemens e il gruppo canadese Bombardier.
Spuhler ha assunto il controllo di Stadler Rail nel 1989: in quell'anno l'azienda aveva 18 dipendenti e un giro d'affari di 4,5 milioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?