Navigation

Staminali: casa Bianca presenta appello contro bando

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 agosto 2010 - 21:38
(Keystone-ATS)

WASHINGTON - La amministrazione Obama ha presentato oggi appello alla sentenza di un giudice che ha bloccato l'uso di fondi pubblici per le ricerche scientifiche sulle cellule staminali.
Il ministero della giustizia Usa ha chiesto al giudice Royce Lamberth di sospendere il provvedimento, in attesa che sia discusso l'appello, che era basato sul fatto che le norme annunciate dalla amministrazione Obama violerebbero leggi esistenti che proibiscono la distruzione di embrioni umani.
La sentenza di Lamberth ha già avuto conseguenze bloccando lo sviluppo di diverse ricerche sulle staminali basate sul sostegno di fondi pubblici.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.