Navigation

Stati, Friburgo: ci sarà un secondo turno

Johanna Gapany (PLR/FR) resta in corsa per il Consiglio degli Stati KEYSTONE/CYRIL ZINGARO sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 22 ottobre 2019 - 10:52
(Keystone-ATS)

Nel cantone di Friburgo ci sarà un secondo turno per l'elezione dei consiglieri agli Stati in programma domenica 10 novembre.

Il PLR ha deciso oggi, al termine di una riunione del suo comitato direttivo, di mantenere la candidatura di Johanna Gapany arrivata terza al primo turno di domenica scorsa. L'UDC deciderà questa sera se mantenere nella corsa il suo candidato, giunto quarto.

Al ballottaggio si sfideranno almeno tre candidati: l'uscente Christian Levrat, presidente del PS svizzero, che al primo turno ha ottenuto di gran lunga il risultato migliore (36'958 voti), seguito dall'attuale collega PPD al Consiglio degli Stati Beat Vonlanthen (23'316 schede) e Gapany, 31enne deputata al Gran Consiglio, ha raccolto 19'534 voti.

Il comitato direttivo dell'UDC cantonale si riunirà questa sera per decidere se mantenere la candidatura di Pierre-André Page che domenica ha ottenuto 18'497 suffragi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.