Sono previsti oggi i primi voli di ricognizione militare francese in Iraq nell'ambito della coalizione internazionale anti-Stato islamico (Is). Lo ha annunciato il ministro della Difesa francese, Jean-Yves Le Drian, in visita negli Emirati Arabi Uniti.

A partire da questa mattina, i primi voli di ricognizione si svolgeranno con l'accordo delle autorità irachene e delle autorità degli Emirati Arabi Uniti", ha spiegato il ministro dalla base di Al-Dhafra, in cui si trovano circa 200 militari, tra cui piloti degli aerei da caccia Rafale.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.