Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Si chiama Rakhmat Akilov il 39enne uzbeko arrestato dalla polizia svedese e considerato il sospetto numero uno dell'attacco nel cuore di Stoccolma. Lo riferisce il giornale Aftonbladet.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS