Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"È possibile che questi due attentatori siano stati radicalizzati per compiere questo atto di terrore. Se così fosse, metterebbe in evidenza una minaccia su cui ci concentriamo da anni: il pericolo di persone che soccombono a ideologie estremiste violente".

Così Barack Obama, nel tradizionale messaggio del sabato alle famiglie

"Sappiamo che l'Isis e altri gruppi terroristici stanno incoraggiando attivamente le persone in tutto il mondo, e nel nostro Paese, per commettere terribili atti di violenza, spesso come lupi solitari", ha proseguito il presidente Usa. "Anche se lavoriamo per prevenire gli attacchi, tutti noi, governo, forze dell'ordine, comunità, leader religiosi, dobbiamo impegnarci insieme per impedire alle persone di cadere vittima di queste ideologie odiose", ha aggiunto.

Nel ricordare che è importante lasciare che "gli investigatori facciano il loro lavoro, Obama ha poi ribadito che "dobbiamo conoscere tutti i fatti e, su mia disposizione, l'Fbi sta aiutando in ogni modo possibile". "Andremo a fondo di tutto questo", ha detto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS