Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Barack Obama ha ricevuto un aggiornamento delle indagini sulla strage di San Bernardino. Lo rende noto la Casa Bianca spiegando che il presidente ha incontrato il capo dell'Fbi Comey, l'Attonery general Lynch, il segretario della Homeland Security Johnson.

Nell'incontro è stato notato che "diverse informazioni rivelano che i due killer erano stati radicalizzati anche se non ci sono indicazioni che appartenevano a gruppi terroristici". Obama ha chiesto di prendere tutte le misure necessarie per proteggere i cittadini.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS